Archivio Mensile:: novembre 2014

Avanti tutte!

Turno favorevole in Europa per le quattro italiane che, pur senza risultati entusiasmanti o di particolare rilievo, riescono a qualificarsi o a mettersi in buona posizione per il passaggio ai sedicesimi. di FEDERICO MANCO Pari  incolore per

Atletico Mineiro, derby e Copa do Brasil

Al Cruzeiro non riesce il “double”. La Copa do Brasil è dell’Atletico Mineiro, che festeggia l’accesso alla Copa Libertadores di MARIO GRASSO Sembrava tutto complicato, dopo l’addio della stella Ronaldinho. Eppure anche quest’anno l’Atletico Mineiro fa festa.

Trionfo ai rigori: all’Huracan la Copa Argentina

L’Huracan ai calci di rigore si aggiudica la finale di Copa Argentina contro il Rosario Central e accede alla Copa Libertadores di MARIO GRASSO In attesa del gran finale di campionato, con Racing, River Plate e Lanus

L’Europa ai piedi di re Messi

di Nicola Petricca E Messi fece 74: tanti sono i goal che ha segnato l’argentino nella massima competizione europea. Demolito in una notte il vecchio record di un altro mito, Raul Gonzalez Blanco, grazie alla tripletta che

Serie a, top e flop 12a giornata

di Nicola Petricca È sempre più Juve – Roma: i bianconeri rispondono alla vittoria dei giallorossi sull’Atlanta strapazzando la Lazio all’Olimpico e la coppia di testa distanzia ancora di più il Napoli, fermato sul 3-3 dal Cagliari. Pareggio

E’ sempre più Juventus-Roma

Anche la dodicesima giornata non segnala grandi novità. Le due top squadre del campionato vincono e convincono e continuano il duello. Deludente spettacolo nel derby di Milano di MARIO GRASSO Ormai è chiaro, per il titolo la

Possibili verdetti: Roma e Juve si giocano tutto

Nel preview della penultima giornata del primo turno di Champions League l’attenzione è tutta per le due italiane, ancora non sicure della qualificazione. Trasferte da non sbagliare di MARIO GRASSO Si potrebbe decidere tutto qui. Roma e

Record Messi: 253 gol in Liga. Nessuno come lui. Real sempre in testa

La scena della dodicesima giornata è tutta per Leo Messi che realizza una tripletta contro il Siviglia, regala al suo Barcellona la vittoria per 5-1 e diventa il più grande realizzatore di sempre del campionato spagnolo di

Bayern in fuga a +7 sulla seconda. Si fermano le inseguitrici

I bavaresi vincono facile sull’ Hoffenheim. Perdono Wolfsburg e Monchengladbach. Si ferma ancora il Dortmund di Antonio Grasso Continua la marcia degli uomini di Guardiola che abbattono anche l’Hoffenheim. Dopo i primi venti minuti di sofferenza, confusione

Cruzeiro campeao! Bis per la “Raposa”

Il 2-1 sul Goias chiude definitivamente i conti. Il Cruzeiro si conferma campione di Brasile. Botafogo quasi in B, accesa la lotta per terzo e quarto posto di MARIO GRASSO Il Cruzeiro si conferma Campione del Brasile.