La Champions League che verrà/A. PSG alla prova de ‘nove’ senza Ibra. Arsenal solita outsider

FBL-FRA-SUPERCUP-PSG-LYON

Il girone A della Champions League vede la presenza di una potenziale favorita per la vittoria finale. Si tratta del PSG, ormai costantemente campione di Francia, che quest’anno si presenta con due grandi novità, una in entrata e una in uscita. La prima è l’arrivo in panchina di Unai Emery, ex tecnico del Siviglia con cui ha vinto ben tre volte consecutive l’Europa League. La seconda è l’uscita di scena della stella della squadra Ibrahimovic. I parigini però potranno contare sui nuovi arrivi Krychowiak, Ben Arfa e Kurzawa, che si aggiungono a stelle affermate come Thiago Silva, David Luiz, Pastore, Lucas, Verratti, Matuidi, Di Maria e, soprattutto, Cavani. Tra le altre partecipanti si segnalano l’Arsenal, che si candida ancora come outsider, l’intrigante compagine svizzera del Basilea e i bulgari del Ludogorets,

 

PSG
Partecipa in quanto: Campione di Francia
Miglior risultato: semifinali (1995)
Palmares: 6 Campionati francesi | 10 Coppe di Francia | 6 Coppe di Lega francesi | 6 Supercoppe di Francia | 1 UEFA Coppa delle Coppe
Stadio: “Parc des Princes”, Parigi, Francia
Allenatore: Unai Emery
La stella: Edinson Cavani
La squadra: Trapp, Areola, Descamps| Thiago Silva, Kimpembe, Marquinhos, Meunier, Maxwell, Aurier, Kurzawa, David Luiz | Verratti, Lucas, Thiago Motta, Pastore, Di Maria, Matuidi, Ben Arfa, Krychowiak, Nkunku, Rabiot | Cavani, Jesé, Ongenda

ARSENAL
Partecipa in quanto: seconda nello scorso campionato inglese
Miglior risultato: finale (2006)
Palmares: 13 Campionati inglesi | 12 Coppe d’Inghilterra | 2 Coppe di Lega inglesi | 14 Supercoppe d’Inghilterra | 1 UEFA Coppa delle Coppe
Stadio: “Emirates”, Londra, Inghilterra (Regno Unito)
Allenatore: Arséne Wenger
La stella: Alexis Sanchez
La squadra: Ospina, Martinez, Cech | Debuchy, Gibbs, Mertesacker, Gabriel, Koscielny, Holding, Monreal, Chambers, Bellerin, Jekinson | Ramsey, Wilshere, Ozil, Oxlade-Chamberlain, Cazorla, Xhaka, Reine-Adelaide, Coquelin, Eldemy| Sanchez, Giroud, Walcott, Iwobi, Sanogo, Welbeck, Gnabry, Akpom

BASILEA
Partecipa in quanto: Campione di Svizzera
Miglior risultato: ottavi (2012, 2015)
Palmares: 19 Campionati svizzeri | 11 Coppe di Svizzera | 1 Supercoppa di Svizzera
Stadio: “St. Jakob Park”, Basilea, Svizzera
Allenatore: Urs Fischer
La stella: Matias Delgado
La squadra: Vaclik, Nikolic, Vailati | Traoré, Gaber, Lang, Akanji, Suchy, Balanta, Riveros, Hoegh, Cumart | Die, Zuffi, Bjarnason, Delgado, Steffen, Fransson, Kutesa, Pickel, Xhaka, Callà | Sporar, Janko, Bua, Hunziker, Boetlus, Doumbia

LUDOGORETS
Partecipa in quanto: Campione di Bulgaria [superati preliminari e play off]
Miglior risultato: prima fase (2015)
Palmares: 5 Campionati bulgari | 2 Coppe di Bulgaria | 2 Supercoppe di Bulgaria
Stadio: “Ludogorets Arena”, Razgrad, Bulgaria –> ma giocherà al “Vasil Levski”, Sofia, Bulgaria
Allenatore: Georgi Dermendzhiev
La stella: Gustavo Campanharo
La squadra: Borjan, Stoyanov, Naumov | Cicinho, Palomino, Natanael, Minev, Moti, Plastun, Terziev, Vitinha | Sasha, Campanharo, Abel, Dyakov, Cafu, Prepelita, Marcelinho, Wanderson, Lukoki, Misidjan |  Juninho Quixada, Chunchukov, Keseru

 

The following two tabs change content below.

Mario Grasso

Giornalista pubblicista, abilitato all'esercizio della professione di avvocato. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università Roma Tre, ha frequentato il Master in Giornalismo e Giornalismo Radiotelevisivo presso la Eidos Communication srl. -- Oggi è redattore e conduttore per un sito di informazione locale della Campania. Esperienze passate: redattore presso CLASS TV, SPORTMEDIASET (sito internet), collaboratore esterno per OTTOPAGINE (quotidiano locale), praticante avvocato.

Commenti

comments