Juventus-Barcellona e Bayern-Real Madrid: finali anticipate

Due finali anticipate e due sfide tra outsiders. Questa è la sintesi dei quarti di finale che vedremo. Da una parte si faranno del male a vicenda le quattro più forti, Barcellona, Juventus, Real Madrid e Bayern. Dall’altra le quattro meno quotate del lotto battaglieranno per un posto in semifinale.

Juventus-Barcellona. E’ una sfida attesissima tra due sicure pretendenti al trono d’Europa. Il Barcellona è una conferma nei quarti, visto che dal 2007/08 ci arriva costantemente e solo due volte non è riuscito a superarli. La Juventus si ripresenta dopo due stagioni. E proprio due stagioni fa c’è stato l’ultimo confronto tra i catalani e i bianconeri, l’unico in campo neutro. Era la finale di Champions e i blaugrana ebbero la meglio. Nel complesso delle altre sfide, nei doppi confronti prevalgono i casi in cui ha passato il turno il Barcellona. Fu così nei quarti della Coppa Campioni del 1986 e nelle semifinali della Coppa delle Coppe del 1991. In entrambi i casi il Barça riuscì a capitalizzare la vittoria interna dell’andata, pur non vincendo a Torino. L’unico sorriso bianconero risale ai quarti della Champions 2002/03, quando proprio nei quarti la Juve superò nei supplementari il Barça al Camp Nou, dopo il pari dell’andata. Sarà la sfida tra la difesa ermetica bianconera e l’attacco supersonico catalano di Messi, Suarez e Neymar. Ma sarà anche un match tutto tra nazionali argentini: Messi sfida i suoi amici e rivali, allo stesso tempo, Higuain e Dybala.

Tutti i precedenti
– Coppa dei Campioni 1985/86, quarti: Barcellona-Juventus 1-0
– Coppa dei Campioni 1985/86, quarti: Juventus-Barcellona 1-1
– UEFA Coppa delle Coppe 1990/91, semifinali: Barcellona-Juventus 3-1
– UEFA Coppa delle Coppe 1990/91, semifinali: Juventus-Barcellona 1-0
– UEFA Champions League 2002/03, quarti: Juventus-Barcellona 1-1
– UEFA Champions League 2002/03, quarti: Barcellona-Juventus 1-2 dts
– UEFA Champions League 2014/15, finale (a Berlino): Juventus-Barcellona 1-3

il gol di Rakitic che ha aperto le marcature nell’ultimo confronto tra Juventus e Barcellona, la finale di Berlino del 2014/15

Bayern-Real Madrid. Ormai è una classica. Una delle sfide che più si ripete nella storia della Coppa Campioni/Champions League. L’ultima volta tre stagioni fa con Carlo Ancelotti, oggi allenatore del Bayern, che sedeva sulla panchina del Real Madrid e che fece piangere la sua attuale squadra in semifinale. Se nel conteggio totale degli incontri prevale il Bayern, nel novero dei passaggi del turno il conto è pari: 5-5. I bavaresi sono riusciti ad avere la meglio sui Blancos nelle semifinali del 1976, in quelle del 1987, in quelle del 2002, negli ottavi del 2007 e nelle semifinali terminate ai rigori del 2012. Hanno fatto festa gli spagnoli, invece, nei quarti del 1988, nelle semifinali del 2000, nei quarti 2002, negli ottavi del 2004 e nelle già menzionate semifinali del 2014. Tra i precedenti c’è anche un doppio confronto (con doppia vittoria del Bayern) nella seconda fase a gironi del 2000, ma entrambe superarono il turno. Gara interessantissima tra due grandissimi club. Il Bayern opporrà all’avversario il suo ottimo gioco e la qualità di gente come Neuer, Thiago Alcantara, Lewandowski, Robben, Ribery, Muller. Il Real risponderà con i grandissimi singoli che ha a disposizione: a partire dal Pallone d’Oro, Cristiano Ronaldo, passando per Bale, Benzema, Modric, Kroos e Sergio Ramos.

Tutti i precedenti
– Coppa dei Campioni 1975/76, semifinali: Real Madrid-Bayern 1-1
– Coppa dei Campioni 1975/76, semifinali: Bayern-Real Madrid 2-0
– Coppa dei Campioni 1986/87, semifinali: Bayern-Real Madrid 4-1
– Coppa dei Campioni 1986/87, semifinali: Real Madrid-Bayern 1-0
– Coppa dei Campioni 1987/88, quarti: Bayern-Real Madrid 3-2
– Coppa dei Campioni 1987/88, quarti: Real Madrid-Bayern 2-0
– UEFA Champions League 1999/00, seconda fase: Real Madrid-Bayern 2-4
– UEFA Champions League 1999/00, seconda fase: Bayern-Real Madrid 4-1
– UEFA Champions League 1999/00, semifinali: Real Madrid-Bayern 2-0
– UEFA Champions League 1999/00, semifinali: Bayern-Real Madrid 2-1
– UEFA Champions League 2000/01, semifinali: Real Madrid-Bayern 0-1
– UEFA Champions League 2000/01, semifinali: Bayern-Real Madrid 2-1
– UEFA Champions League 2001/02, quarti: Bayern-Real Madrid 2-1
– UEFA Champions League 2001/02, quarti: Real Madrid-Bayern 2-0
– UEFA Champions League 2003/04, ottavi: Bayern-Real Madrid 1-1
– UEFA Champions League 2003/04, ottavi: Real Madrid-Bayern 1-0
– UEFA Champions League 2006/07, ottavi: Real Madrid-Bayern 3-2
– UEFA Champions League 2006/07, ottavi: Bayern-Real Madrid 2-1
– UEFA Champions League 2011/12, semifinali: Bayern-Real Madrid 2-1
– UEFA Champions League 2011/12, semifinali: Real Madrid-Bayern 2-1 dts, 2-3 dcr
– UEFA Champions League 2013/14, semifinali: Real Madrid-Bayern 1-0
– UEFA Champions League 2013/14, semifinali: Bayern-Real Madrid 0-4

il gol di Sergio Ramos nell’ultimo precedente tra Bayern e Real Madrid, finito in trionfo per gli spagnoli

Atletico Madrid-Leicester. Anteprima assoluta, sfida inedita. Mai i Colchoneros e le Foxes si erano sfidate prima d’ora. I britannici cercano l’ennesima impresa, ma dovranno passare sul ‘cadavere’ di un club che da anni è una conferma in Europa, nonostante la rosa mai altisonante. Il primo round è nella tana degli spagnoli: il Vicente Calderon di Madrid. Atletico e Leicester cercano un posto sul podio d’Europa.

Borussia Dortmund-Monaco. E’ la sfida più incerta. Non che le altre siano scontate, anzi, tutt’altro. Ma sia Dortmund che Monaco hanno dimostrato di essere ottime outsider e di poter dare fastidio a chiunque. Una delle due entrerà nell’olimpo del calcio europeo. La prima sfida è nel catino del Westfalenstadion di Dortmund. Sarà battaglia.

The following two tabs change content below.

Mario Grasso

Giornalista pubblicista, abilitato all'esercizio della professione di avvocato. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università Roma Tre, ha frequentato il Master in Giornalismo e Giornalismo Radiotelevisivo presso la Eidos Communication srl. -- Oggi è redattore e conduttore per un sito di informazione locale della Campania. Esperienze passate: redattore presso CLASS TV, SPORTMEDIASET (sito internet), collaboratore esterno per OTTOPAGINE (quotidiano locale), praticante avvocato.

Commenti

comments