Ronaldo-Higuain: Real Madrid e Juventus vedono Cardiff

Poco equilibrio nelle semifinali di andata di Champions League, che sembrano ormai già aver decretato le finaliste. Sia Atletico Madrid che Monaco dovranno compiere due autentiche imprese per raggiungere la finale, che oggi sembra un Everest. Il Real Madrid si è aggiudicato il derby in casa per 3-0, la Juventus ha ipotecato la finale vincendo 2-0 in trasferta. Difficile credere che possa ora sfuggire la finalissima a queste due compagini.

Real Madrid-Atletico Madrid. Tre gol di uno straordinario Cristiano Ronaldo. Di testa con tempismo perfetto, di classe con un gol al volo, da attaccante con un preciso inserimento in area. In tutti i modi. Il portoghese segna una tripletta che lo porta a quota 103 gol in Champions League: numeri da sogno per il quattro volte Pallone d’Oro. Stavolta non c’è stata “garra”, non c’è stato “cholismo”. I Colchoneros sono capitolati al Bernabeu davanti a un grande Real Madrid. Un 3-0 senza appello, che spalanca le porte della finale. Al Calderon, nel ritorno, i biancorossi di Simeone dovranno fare davvero l’impresa impossibile: vincere 3-0 per andare ai supplementari o addirittura con quattro gol di scarto per passare. Difficile da ipotizzare contro questi mostri.

Monaco-Juventus. Se il Real ringrazia il suo goleador, anche la Juventus può essere più che soddisfatta del suo. Higuain segna una doppietta e demolisce il Monaco. I monegaschi provano a fare la loro partita, ma si scontrano contro la difesa bunker della Juventus, che in Champions non prende gol da sei partite. L’ultima squadra a infilare Buffon è stata il Siviglia, in una gara comunque persa, nel penultimo match della fase a gironi. La favola di Jardim sembra giunta al capolinea. Difficilissimo che allo Juventus Stadium il club del Principato riesca a vincere 2-0 per andare ai supplementari o comunque con due gol di scarto segnandone almeno tre.

La prossima settimana i ritorni, ma la finale sembra ormai segnata.

The following two tabs change content below.

Mario Grasso

Giornalista pubblicista, abilitato all'esercizio della professione di avvocato. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università Roma Tre, ha frequentato il Master in Giornalismo e Giornalismo Radiotelevisivo presso la Eidos Communication srl. -- Oggi è redattore e conduttore per un sito di informazione locale della Campania. Esperienze passate: redattore presso CLASS TV, SPORTMEDIASET (sito internet), collaboratore esterno per OTTOPAGINE (quotidiano locale), praticante avvocato.

Commenti

comments