Mundial Story Archivio

Brasile 2014. Veltmeister

La Germania dopo ventiquattro anni torna sul tetto del mondo dopo un Mondiale giocato ottimamente, superando le due sudamericane negli ultimi due atti del torneo di MARIO GRASSO Per la seconda volta dopo l’edizione del 1950, i

Sudafrica 2010. Waka-Waka e Tiki-Taka

di MARIO GRASSO Il 2010 fu un anno storico per i Mondiali. Dopo la prima volta asiatica nel 2002 con Corea e Giappone, nel 2010 fu la prima volta per l’Africa, con l’assegnazione della manifestazione al Sudafrica. Anche

Germania 2006. Apoteosi azzurra

di MARIO GRASSO I Mondiali del 2006 sbarcano in Germania. Per certi versi potrebbe dirsi per la seconda volta, vista l’esperienza del 1974; allora, però, la Germania era divisa e l’organizzazione del torneo fu assegnata solo alla parte occidentale.

Corea del Sud/Giappone 2002. Il Mondiale di Ronaldo

di MARIO GRASSO Per due motivi i Mondiali del 2002 furono un evento storico. Il primo motivo fu l’assegnazione del torneo al continente asiatico, evento eccezionale dato che finora i Mondiali erano stati prerogativa di Europa e America. Il

Francia 1998. Allez France

di MARIO GRASSO Dopo il Messico nel 1986 e l’Italia nel 1990, toccò alla Francia, nel 1998, ospitare per la seconda volta un mondiale. In questo torneo venne aumentato a trentadue il numero delle partecipanti, allungando quindi la durata

USA 1994. Maledetti rigori

di MARIO GRASSO L’edizione del 1994 sbarcò in un luogo insolito per il calcio: gli Stati Uniti d’America (USA). Posto insolito dal momento che negli USA il calcio non è propriamente lo sport più noto e i mondiali

Italia 1990. Le indimenticabili smorfie di Schillaci

di MARIO GRASSO Nel 1990 venne scelta l’Italia come paese ospitante la manifestazione mondiale. Dopo il Messico, quindi, anche l’Italia ospitava per la seconda volta i Mondiali, dopo quelli del lontano 1934. Furono esentate dalle qualificazioni sia l’Italia padrona

Messico 1986. Nel segno di Diego

di MARIO GRASSO L’edizione del 1986 fu inizialmente assegnata alla Colombia, ma nel 1983 proprio la Colombia comunicò la sua rinuncia ad ospitare la manifestazione a causa di tensioni interne. Così la FIFA assegnò il torneo al Messico, che

Spagna 1982. Miracolo italiano

di MARIO GRASSO Per i Mondiali del 1982 viene scelta la Spagna come sede. Dopo ben sette edizioni consecutive con sedici squadre (dal 1954 al 1978, con l’aggiunta del 1934 e del 1938), il mondiale allargò i suoi

Argentina 1978. La “marmelada peruana” e la prima dell’Argentina

L’edizione del 1978 sbarcò in Sudamerica e sede prescelta fu l’Argentina. Scelta molto criticata perché avvenuta qualche anno prima, quando la nazione sudamericana era ancora sottomessa al regime dittatoriale del generale Peron. Lo stesso Peron, comunque, morì